Anche alla luce dell’entrata in vigore del nuovo regolamento…

Anche alla luce dell’entrata in vigore del nuovo regolamento relativo agli impianti di terra ed impianti elettrici in luoghi pericolosi (DPR 462/01), si vuol sapere se in una attività alimentata con cabina di trasformazione propria, l’impianto di messa a terra (soggetto a verifica), anche in riferimento alla norma CEI 11-1, è solo quello relativo alla protezione da tensioni di contatto (e passo) del lato di impianto in media/alta tensione e cioè dispersori e conduttori di terra o l’impianto di terra (e la relativa verifica) riguarda anche il lato bassa tensione e cioè conduttori di protezione e dispositivi automatici per l’interruzione del circuito in caso di guasto).

La verifica si riferisce all’intero impianto di protezione dai contatti indiretti sia per i guasti lato alta tensione che per quelli lato bassa tensione.

By | 2017-11-11T19:01:33+01:00 28 Giugno, 2016|NEWS|Commenti disabilitati su Anche alla luce dell’entrata in vigore del nuovo regolamento…